LA RICERCATRICE CHE HA UN SOGNO: I VIDEO GIOCHI PER SPEGNERE L’ANSIA”

ee1d311eb766d3c793a9d785b2848aa6

Cosa distingue un’esperienza di gioco in realtà virtuale? A porsi il quesito è Federica Pallavicini, sondriese classe 1984, di professione ricercatrice e psicologa presso l’Università Bicocca di Milano, dove lavora come esperta nello studio delle applicazioni di tecnologie avanzate applicate al benessere e alla salute della persona. In lei la passione per il «gaming» sposa la scienza e la sua anima «nerd» si pone al servizio della ricerca. Alle spalle oltre 40 pubblicazioni su prestigiose riviste internazionali e, fra gli altri, il progetto «Virtual videogames», esportato perfino negli Stati Uniti.”

Continua a leggere su Il Giorno