IL PROGETTO READY PATIENT ONE SU RAI 3 A BUONGIORNO REGIONE LOMBARDIA

IL PROGETTO READY PATIENT ONE SU RAI 3 A BUONGIORNO REGIONE LOMBARDIA

Ready Patient One – uno fra i 5 progetti selezionati per la campagna di crowdfunding #BiUniCrowd del’Università di Milano-Bicocca – ospite oggi su Rai3 a Buongiorno Regione Lombardia. Video qui (dal minuto 18).

VIDEOGIOCHI E REALTA’ VIRTUALE PER LA PROMOZIONE DEL BENESSERE PSICOLOGICO

VIDEOGIOCHI E REALTA’ VIRTUALE PER LA PROMOZIONE DEL BENESSERE PSICOLOGICO

Ready Patient One – videogiochi e realtà virtuale per la promozione del benessere psicologico in ospedale – è tra i 5 progetti selezionati per la campagna #BiUniCrowd dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

GAMING PER MIGLIORARE LE CAPACITA’ COGNITIVE SU EUROGAMER.IT

GAMING PER MIGLIORARE LE CAPACITA’ COGNITIVE SU EUROGAMER.IT

Più considerazione per il gaming e i suoi aspetti positivi nella vita di tutti i giorni, donne giocatrici in crescita. Questo ciò che emerge da una recente ricerca in collaborazione con Gillette. Intervista su eurogaming.it

VIDEOGIOCHI IN REALTA’ VIRTUALE ALLA MILANO GAMES WEEK 2018 CON OPL

VIDEOGIOCHI IN REALTA’ VIRTUALE ALLA MILANO GAMES WEEK 2018 CON OPL

Il 5-6-7 ottobre alla Fiera Milano l’OPL parteciperà alla Milan Games Week con un presidio all’interno dell’area Family che proporrà 8 talk su svariate tematiche aperte a tutti. Continua a leggere.  

VIDEOGIOCHI PER IL BENESSERE PSICOLOGICO AL MEETMETONIGHT 2018

VIDEOGIOCHI PER IL BENESSERE PSICOLOGICO AL MEETMETONIGHT 2018

La realtà virtuale ha rivoluzionato i videogiochi, trasformandoli in applicazioni sempre più utilizzate anche per promuovere salute e benessere psicologico: cosa significa fare ricerca in questo settore? Continua a leggere

VIDEOGIOCHI IN REALTA’ VIRTUALE: L’ESPERIENZA DEL GIOCATORE E LE INNOVAZIONI PER IL BENESSERE  (MILAN GAMES WEEK 2017)

VIDEOGIOCHI IN REALTA’ VIRTUALE: L’ESPERIENZA DEL GIOCATORE E LE INNOVAZIONI PER IL BENESSERE (MILAN GAMES WEEK 2017)

“Un videogioco in realtà virtuale lanciato come parte del programma mondiale di ricerca sulla demenza”. E’ così che meno di due mesi fa titolava in homepage la famosa testata inglese Independent, spiegando come i videogiochi combinati a tecnologie avanzate – incluse realtà virtuale, big data e affective computing – possono considerarsi fra gli strumenti più […]